Marco Simonit è ospite di VIN – Wine in Venice

olio1920
Master of Food sull’olio a cura di Slow Food Venezia
maggio 6, 2016
vin3
VIN – Wine in Venice, dal 21 al 23 maggio i migliori vini in degustazione al Casinò di Venezia
maggio 20, 2016

Marco Simonit è ospite di VIN – Wine in Venice

simonit1920

Aepe E20 è lieta di annunciare la partecipazione a VIN – Wine in Venice sabato 21 maggio alle 16.15 di Marco Simoni, il preparatore d’uva che con Pierpaolo Sirch, dopo anni di ricerche e sperimentazioni nei vigneti di tutt’Europa, ha messo a punto il Metodo di potatura ramificata Simonit&Sirch, codificando le corrette regole di potatura della vite.

Marco Simonit e Pierpaolo Sirch, friulani, ambedue classe 1966, con famiglie d’origine contadina legate all’agricoltura e alla viticoltura, nel 2003 hanno fondato i Preparatori d’Uva, l’unico gruppo strutturato a livello internazionale nel settore della formazione del personale addetto alla potatura manuale dei vigneti (attualmente conta di una ventina di specialisti). Attualmente sono consulenti di oltre 130 aziende fra Europa, Stati Uniti, Argentina, Sudafrica.

Nel 2009 hanno ideato la Scuola Italiana di Potatura della Vite: centro di formazione permanente in partnership con importanti centri di ricerca, unico nel suo genere a livello internazionale, ha 15 sedi nelle principali regioni vinicole italiane.

Il segreto dei due Preparatori d’Uva friulani sembra l’uovo di Colombo. Hanno ripreso delle tecniche di potatura in uso in passato ma abbandonate dalla moderna viticoltura, sempre più indirizzata verso pratiche meccaniche, sbrigative e poco rispettose della pianta e della sua struttura. La potatura è responsabile della mortalità precoce delle viti, un problema gravissimo che affligge i vigneti di tutto il mondo. Le malattie del legno, come il mal dell’esca, e il deperimento precoce delle viti possono essere limitati utilizzando il Metodo Simonit&Sirch di potatura ramificata, rispettoso del flusso linfatico, che si può adottare su tutte le forme di allevamento.

Marco Simonit e Pierpaolo Sirch, in realtà, hanno fatto molto più di questo! In questi anni hanno rinnovato il ruolo del potatore e dato importanza alla sua professionalità. Sono riusciti a rendere la tecnica di potatura di facile apprendimento, ricercando non solo la tecnica migliore ma anche il modo migliore, semplice, contemporaneo per trasferirla agli altri (tramite un Manuale, corsi, video su Youtube…). Hanno creato una nuova figura professionale, quella del “Tutor di potatura”: potatori ad alta formazione che sono in grado di affiancare, e formare, in vigna il personale delle aziende.

Sono consulenti delle più importanti aziende vitivinicole del mondo, in primis dei leggendari Château d’Yquem, Château La Tour, Moët&Chandon.

Molti i premi e i riconoscimenti ottenuti dai Preparatori d’Uva a livello nazionale internazionale, fra cui il Premio Nonino Risit d’Aur 2016 e l’ Oscar del Vino per l’innovazione 2014. Marco Simonit ha ricevuto l’Oscar del Vino nel 2012 come Miglior Agronomo Viticoltore.

Scopri di più: simonitesirch.it

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *